Clicca sull'immagine per vederla a dimensione reale


20-04-2017

Aggressione per motivi di gelosia a Sezze

.

Nel primo pomeriggio del 19 aprile, i militari della locale stazione carabinieri, al termine di attività d’indagine a seguito della patita aggressione subita in data 17 aprile da un cittadino albanese residente a latina, deferivano in stato di liberta’ per il reato di “lesioni” 6 giovani del luogo. la predetta aggressione scaturì per futili motivi di gelosia in quanto l’attuale compagna della vittima di lesioni era stata la compagna di uno degli aggressori che l’aveva raggiunta in un locale pubblico per chiarimenti che erano degenerati in litigio costringendo l’attuale compagno ad intervenire per poi essere accerchiato dai 6 giovani.


Condividi

 

.ULTIME NOTIZIE:
28 aprile 2017: Giornata Vittime dell’Amianto
Pronto il calendario di eventi culturali per il mese di maggio
Mostra scambio collezionismo storico e militaria, il nuovo appuntamento dell'associazione Shingle 44
Francesca Bagnoli conquista il 3° posto nella tappa francese della World Kiteboarding League
Presentata la rendicontazione del GAC, il Gruppo di Azione Costiera Mar Tirreno Pontino e Isole Ponziane
Seconda Edizione dello Shortfilm Festival FILMDIPESO
Danni da gelo all’agricoltura, misure ad hoc a tutela di produzioni e produttori locali
Lievito: è il giorno di Gianni Amelio e de La Tenerezza
Servizi integrati di assistenza, raggiunto l’accordo che garantisce il mantenimento degli attuali livelli occupazionali
Arrestato dominicilare chiude in casa la madre ed il fratello e scappa. Arrestato dalla Polizia
Pronto il calendario di eventi culturali per il mese di maggio a Latina
Si chiude LeggoLatina: Latina dimostra di essere una città a misura di libro
Non Solo Danza sul podio al Concorso Nazionale Danza Show Your Flow
Ultimo spettacolo della rassegna di teatro per bambini 'Mani in alto'
Enrico Forte (PD): depositata interrogazione sugli impianti di mitilicoltura a Minturno
Presentazione del libro sui Salesiani a Latina (1945-1953)
Operazione antidroga del Reparto territoriale dei Carabinieri di Aprilia
Visita del Comandante della Legione Carabinieri del Lazio a Latina
'Io sono Dio' pronto al debutto, Latina Supercinema2.0 ore 11.00 con ingresso libero
Sabato 29 Aprile, alle ore 16:30, l’archivista Laura Carpico chiude il primo ciclo di conferenze del 2017 presso il Museo della Città e del Territo
Studio Immagin.e s.r.l :: C.F/P.iva 02421000593