Clicca sull'immagine per vederla a dimensione reale


19-04-2017

1° Maggio Ugl: Capone sceglie Latina per celebrare i lavoratori

RICEVIAMO & PUBBLICHIAMO

"Quest'anno la Ugl ha scelto Latina per celebrare il Primo Maggio e, come Responsabile del Lazio" a Dichiararlo Armando Valiani , "non posso che essere d'accordo anche in considerazione della profonda crisi politico/economica che ha colpito il nostro territorio negli ultimi anni" . La provincia di Rieti è sicuramente quella che ha pagato il prezzo più alto, a seguito del terribile evento sismico dello scorso anno che ha messo in ginocchio il tessuto economico di quella zona, privando gli imprenditori e gli allevatori delle principali fonti di sostentamento. La situazione non è migliore nelle altre cittadine laziali, Frosinone è stata riconosciuta "area di crisi complessa" , con impatto significativo sulla politica industriale nazionale, paralizzata da una carenza di infrastrutture in un territorio che ad oggi avrebbe ancora, se sfruttate, ottime potenzialità per attrarre investimenti, incentivando un processo concreto di reindustrializzazione. Il saldo della crisi, purtroppo, è negativo anche nel viterbese con il crollo dell'industria della ceramica (settore da sempre trainante per la città), la chiusura di molte attività commerciali al dettaglio con conseguente, drammatica, perdita di centinaia di posti di lavoro. Stesso scenario a Latina, secondo polo chimico/farmaceutico italiano, dove c'è bisogno di costruire una strategia per contrastare la crisi industriale, incentivando la ripresa, risolvendo le criticità e, soprattutto, creando occupazione e nuovi investimenti che facciano da volano all'economia. Non da ultimo assistiamo al dramma della Capitale, Roma, con vertenze aperte che vedono coinvolti aziende come Alitalia, Fiorucci, Ams, Almaviva e la delocalizzazione di alcune realtà come quella di SKY, una violenta emorragia occupazionale per arginare la quale servono urgenti misure concrete, con l'intervento del Governo che deve dare garanzie e prendersi le proprie responsabilità in questa partita. Settori come il turismo vivono una crisi senza precedenti, una burocrazia paralizzante, una città abbandonata a sé stessa in pieno degrado. In questo scenario terrificante la Ugl non molla la presa ed i Dirigenti tutti, impegnati sui territori, conducono ogni giorno le loro battaglie per garantire ai lavoratori un futuro concreto, scontrandosi contro l'inerzia delle Istituzioni e facendo i conti con una crisi galoppante ed una riforma del lavoro che rischia di radere al suolo anni di conquiste sindacali. Si parlerà anche di questo nella tre giorni della Ugl a Latina, in occasione della celebrazione del Primo Maggio, tre giorni di dibattiti e confronto che ha bisogno del contributo di tutti, nell'ottica di un lavoro sinergico che porti ad un'ottima riuscita dell'iniziativa. (Armando Valiani)


Condividi

 

.ULTIME NOTIZIE:
Sermoneta e il cinema, una mostra per raccontare i 90 film girati nel borgo
Latina in Fiore due giornate dedicate alla ginnastica ritmica
Il 1° luglio Pellegrinaggio notturno alla casa del martirio di S. Maria Goretti (Le Ferriere)
Guardia di Finanza, il bilancio operativo dei primi 5 mesi del 2017
LUNGOMARE, MULTE ILLEGITTIME E DANNO ERARIALE
La D'Dog del Birrificio Losa premiata al Cerevisia 2017, Primo Premio Birre Aromatizzate
L’amore per la due ruote parte dall’Agro Pontino e arriva alle Dolomiti
Controllo straordinario del territorio da parte degli uomini dell’Arma dei Carabinieri
I MagnAttori in scena sabato con l’irriverente commedia di Campanile Povero Piero
Presentazione del libro di Luciano Lembo alla Libreria Feltrinelli di Latina
FORTE (PD) : NESSUNA AUTORIZZAZIONE PER LA DISCARICA DI APRILIA IN LOCALITA’ LA COGNA
Terza ed ultima serata (per questa stagione) del progetto Riviviamo il Nicolosi.
Venerdì 23 e Sabato 24 Giugno ore 19.45 Teatro D’Annunzio Latina NSD in: una notte da Oscar
Cisterna di Latina, denunciato per ricettazione contraffazione opere d’arte
Manifestazione podistica notturna “Olim Palus', le variazioni alla mobilità
Carta d’identità elettronica, dal 26 giugno al via il rilascio
L’economia circolare e la mission della Bio2Gas. Il rifiuto diventerà una risorsa e si trasformerà in biometano
La Festa della Musica 2017 approda al Carrefour Latina con i Soul Glam
Amministrazione condivisa, Labsus investe su Latina
Di Cocco: 'La nuova gara per il Tpl a Latina mette a rischio i posti di lavoro'
Studio Immagin.e s.r.l :: C.F/P.iva 02421000593