Clicca sull'immagine per vederla a dimensione reale


18-04-2017

'Solidarietà in mensa': il sindaco di Latina a pranzo con gli alunni

RICEVIAMO & PUBBLICHIAMO

Si svolgerà giovedì 20 aprile il quinto dei sei appuntamenti che il Comune, in collaborazione con Vivenda e con la cooperativa Solidarietà e Lavoro, ha previsto nell’ambito dell’iniziativa benefica “Solidarietà inMensa”. Il progetto, che coinvolge tutte le scuole della provincia in cui il servizio mensa è gestito dalla società di ristorazione Vivenda, punta a raccogliere fondi a favore dei paesi colpiti dal terremoto del 24 agosto. Il 20 aprile, nelle mense di tutti i plessi comunali, sarà servito un menù ad hoc a base dei prodotti tipici del Centro-Italia: amatriciana con guanciale di Amatrice o salsiccia di Norcia con insalata per secondo. Una parte del ricavo della quota mensa sarà devoluta a favore delle scuole dell’area umbro-marchigiana colpita dagli eventi sismici. Nelle scuole materne di via Bachelet (ore 12) e di via Cimarosa (ore 13) faranno tappa il Sindaco Damiano Coletta e l’Assessore all’Istruzione Antonella Di Muro per consumare il pasto insieme a bambini e maestre. Lo scopo di “Solidarietà inMensa” è da una parte valorizzare i prodotti delle zone terremotate e le ricette della tradizione locale, dall’altra destinare una parte del ricavato a progetti solidali a sostegno delle scuole umbro-marchigiane. Con circa 14mila pasti serviti fra plessi scolastici, centro anziani e centri diurni per ragazzi disabili, l’iniziativa ha permesso di raccogliere finora circa 4.500 euro senza comportare alcun aggravio di spesa per l’Amministrazione Comunale né per le famiglie. «Attraverso la raccolta fondi, nata per contribuire spontaneamente al rilancio economico, sociale e culturale delle aree devastate dal sisma - spiega Emilio Fusco, Direttore Commerciale del Gruppo La Cascina - si potranno aiutare le comunità del Centro-Italia, si valorizzerà l’economia locale grazie all’acquisto di materie prime provenienti da quell’area, si incentiverà una maggiore sinergia fra gli enti locali, si farà opera di sensibilizzazione sui bambini e i ragazzi. Sulla scia di quanto Vivenda e Cascina Global hanno fatto per le popolazioni colpite dal terremoto promuovendo altre iniziative simili, abbiamo ritenuto importante coinvolgere anche il Comune di Latina e abbiamo trovato da subito disponibilità e sensibilità da parte dell’Amministrazione. Ognuno di noi può e deve fare la sua parte. Non importa che il nostro apporto sia piccolo o grande, dobbiamo fare sentire la nostra vicinanza alle comunità colpite dal sisma aiutandole con i mezzi a nostra disposizione».


Condividi

 

.ULTIME NOTIZIE:
Sermoneta e il cinema, una mostra per raccontare i 90 film girati nel borgo
Latina in Fiore due giornate dedicate alla ginnastica ritmica
Il 1° luglio Pellegrinaggio notturno alla casa del martirio di S. Maria Goretti (Le Ferriere)
Guardia di Finanza, il bilancio operativo dei primi 5 mesi del 2017
LUNGOMARE, MULTE ILLEGITTIME E DANNO ERARIALE
La D'Dog del Birrificio Losa premiata al Cerevisia 2017, Primo Premio Birre Aromatizzate
L’amore per la due ruote parte dall’Agro Pontino e arriva alle Dolomiti
Controllo straordinario del territorio da parte degli uomini dell’Arma dei Carabinieri
I MagnAttori in scena sabato con l’irriverente commedia di Campanile Povero Piero
Presentazione del libro di Luciano Lembo alla Libreria Feltrinelli di Latina
FORTE (PD) : NESSUNA AUTORIZZAZIONE PER LA DISCARICA DI APRILIA IN LOCALITA’ LA COGNA
Terza ed ultima serata (per questa stagione) del progetto Riviviamo il Nicolosi.
Venerdì 23 e Sabato 24 Giugno ore 19.45 Teatro D’Annunzio Latina NSD in: una notte da Oscar
Cisterna di Latina, denunciato per ricettazione contraffazione opere d’arte
Manifestazione podistica notturna “Olim Palus', le variazioni alla mobilità
Carta d’identità elettronica, dal 26 giugno al via il rilascio
L’economia circolare e la mission della Bio2Gas. Il rifiuto diventerà una risorsa e si trasformerà in biometano
La Festa della Musica 2017 approda al Carrefour Latina con i Soul Glam
Amministrazione condivisa, Labsus investe su Latina
Di Cocco: 'La nuova gara per il Tpl a Latina mette a rischio i posti di lavoro'
Studio Immagin.e s.r.l :: C.F/P.iva 02421000593