Clicca sull'immagine per vederla a dimensione reale


18-04-2017

'Solidarietà in mensa': il sindaco di Latina a pranzo con gli alunni

RICEVIAMO & PUBBLICHIAMO

Si svolgerà giovedì 20 aprile il quinto dei sei appuntamenti che il Comune, in collaborazione con Vivenda e con la cooperativa Solidarietà e Lavoro, ha previsto nell’ambito dell’iniziativa benefica “Solidarietà inMensa”. Il progetto, che coinvolge tutte le scuole della provincia in cui il servizio mensa è gestito dalla società di ristorazione Vivenda, punta a raccogliere fondi a favore dei paesi colpiti dal terremoto del 24 agosto. Il 20 aprile, nelle mense di tutti i plessi comunali, sarà servito un menù ad hoc a base dei prodotti tipici del Centro-Italia: amatriciana con guanciale di Amatrice o salsiccia di Norcia con insalata per secondo. Una parte del ricavo della quota mensa sarà devoluta a favore delle scuole dell’area umbro-marchigiana colpita dagli eventi sismici. Nelle scuole materne di via Bachelet (ore 12) e di via Cimarosa (ore 13) faranno tappa il Sindaco Damiano Coletta e l’Assessore all’Istruzione Antonella Di Muro per consumare il pasto insieme a bambini e maestre. Lo scopo di “Solidarietà inMensa” è da una parte valorizzare i prodotti delle zone terremotate e le ricette della tradizione locale, dall’altra destinare una parte del ricavato a progetti solidali a sostegno delle scuole umbro-marchigiane. Con circa 14mila pasti serviti fra plessi scolastici, centro anziani e centri diurni per ragazzi disabili, l’iniziativa ha permesso di raccogliere finora circa 4.500 euro senza comportare alcun aggravio di spesa per l’Amministrazione Comunale né per le famiglie. «Attraverso la raccolta fondi, nata per contribuire spontaneamente al rilancio economico, sociale e culturale delle aree devastate dal sisma - spiega Emilio Fusco, Direttore Commerciale del Gruppo La Cascina - si potranno aiutare le comunità del Centro-Italia, si valorizzerà l’economia locale grazie all’acquisto di materie prime provenienti da quell’area, si incentiverà una maggiore sinergia fra gli enti locali, si farà opera di sensibilizzazione sui bambini e i ragazzi. Sulla scia di quanto Vivenda e Cascina Global hanno fatto per le popolazioni colpite dal terremoto promuovendo altre iniziative simili, abbiamo ritenuto importante coinvolgere anche il Comune di Latina e abbiamo trovato da subito disponibilità e sensibilità da parte dell’Amministrazione. Ognuno di noi può e deve fare la sua parte. Non importa che il nostro apporto sia piccolo o grande, dobbiamo fare sentire la nostra vicinanza alle comunità colpite dal sisma aiutandole con i mezzi a nostra disposizione».


Condividi

 

.ULTIME NOTIZIE:
28 aprile 2017: Giornata Vittime dell’Amianto
Pronto il calendario di eventi culturali per il mese di maggio
Mostra scambio collezionismo storico e militaria, il nuovo appuntamento dell'associazione Shingle 44
Francesca Bagnoli conquista il 3° posto nella tappa francese della World Kiteboarding League
Presentata la rendicontazione del GAC, il Gruppo di Azione Costiera Mar Tirreno Pontino e Isole Ponziane
Seconda Edizione dello Shortfilm Festival FILMDIPESO
Danni da gelo all’agricoltura, misure ad hoc a tutela di produzioni e produttori locali
Lievito: è il giorno di Gianni Amelio e de La Tenerezza
Servizi integrati di assistenza, raggiunto l’accordo che garantisce il mantenimento degli attuali livelli occupazionali
Arrestato dominicilare chiude in casa la madre ed il fratello e scappa. Arrestato dalla Polizia
Pronto il calendario di eventi culturali per il mese di maggio a Latina
Si chiude LeggoLatina: Latina dimostra di essere una città a misura di libro
Non Solo Danza sul podio al Concorso Nazionale Danza Show Your Flow
Ultimo spettacolo della rassegna di teatro per bambini 'Mani in alto'
Enrico Forte (PD): depositata interrogazione sugli impianti di mitilicoltura a Minturno
Presentazione del libro sui Salesiani a Latina (1945-1953)
Operazione antidroga del Reparto territoriale dei Carabinieri di Aprilia
Visita del Comandante della Legione Carabinieri del Lazio a Latina
'Io sono Dio' pronto al debutto, Latina Supercinema2.0 ore 11.00 con ingresso libero
Sabato 29 Aprile, alle ore 16:30, l’archivista Laura Carpico chiude il primo ciclo di conferenze del 2017 presso il Museo della Città e del Territo
Studio Immagin.e s.r.l :: C.F/P.iva 02421000593