Clicca sull'immagine per vederla a dimensione reale


18-03-2017

Manette per due giovani di Latina: l'accusa è spaccio di sostanze stupefacenti

.

Nei giorni scorsi, personale di questa Squadra Mobile nel corso di mirati servizi antidroga monitorava diversi ambienti cittadini frequentati da tossicodipendenti. In particolare ieri, nel primo pomeriggio, veniva effettuato un servizio riservato di appostamento presso il quartiere del Sacro Cuore che consentiva di individuare un appartamento abitato da un noto pregiudicato di questo capoluogo M. R., coniugato con una ragazza riconducibile alla nota famiglia dei DI SILVIO. In particolare il personale della Sezione Antidroga, dopo un’attenta attività di osservazione a distanza, fermava, nei pressi di una palazzina sita in quella zona, il M. R. che si trovava in compagnia del V. S., imparentato con altro gruppo familiare noto in questo capoluogo per i suoi precedenti giudiziari, ovvero quello dei TRAVALI (fratello della ex compagna di un TRAVALI). I due erano all’interno dell’autovettura in uso al V. S. e venivano prontamente bloccati, impedendone il vano tentativo di fuga. A Seguito di perquisizione veniva rinvenuto un involucro contenente sostanza stupefacente del tipo cocaina allo stato puro, del peso di circa grammi 11, oltre alla somma di circa 500 euro in contanti nella disponibilità del V.S., provento dell’avvenuto ‘spaccio’. La perquisizione veniva estesa anche alle rispettive abitazioni dei due, ed in casa del M.R. veniva rinvenuto anche un bilancino elettronico di precisione, utilizzato per il confezionamento in dosi della droga; mentre a casa del V.S. veniva rinvenuto altro materiale utile per il confezionamento della droga, oltre a 12.000 €uro circa in contanti tutti di piccolo taglio, una macchinetta elettronica conta soldi e un bilancino elettronico di precisione, evidente strumentario e provento dell’attività di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. I fermati, condotti in Questura, dopo le formalità di rito sono stati tratti in arresto e associati presso la locale Casa Circondariale di Latina in attesa del giudizio di convalida.


Condividi

 

.ULTIME NOTIZIE:
Sermoneta e il cinema, una mostra per raccontare i 90 film girati nel borgo
Latina in Fiore due giornate dedicate alla ginnastica ritmica
Il 1° luglio Pellegrinaggio notturno alla casa del martirio di S. Maria Goretti (Le Ferriere)
Guardia di Finanza, il bilancio operativo dei primi 5 mesi del 2017
LUNGOMARE, MULTE ILLEGITTIME E DANNO ERARIALE
La D'Dog del Birrificio Losa premiata al Cerevisia 2017, Primo Premio Birre Aromatizzate
L’amore per la due ruote parte dall’Agro Pontino e arriva alle Dolomiti
Controllo straordinario del territorio da parte degli uomini dell’Arma dei Carabinieri
I MagnAttori in scena sabato con l’irriverente commedia di Campanile Povero Piero
Presentazione del libro di Luciano Lembo alla Libreria Feltrinelli di Latina
FORTE (PD) : NESSUNA AUTORIZZAZIONE PER LA DISCARICA DI APRILIA IN LOCALITA’ LA COGNA
Terza ed ultima serata (per questa stagione) del progetto Riviviamo il Nicolosi.
Venerdì 23 e Sabato 24 Giugno ore 19.45 Teatro D’Annunzio Latina NSD in: una notte da Oscar
Cisterna di Latina, denunciato per ricettazione contraffazione opere d’arte
Manifestazione podistica notturna “Olim Palus', le variazioni alla mobilità
Carta d’identità elettronica, dal 26 giugno al via il rilascio
L’economia circolare e la mission della Bio2Gas. Il rifiuto diventerà una risorsa e si trasformerà in biometano
La Festa della Musica 2017 approda al Carrefour Latina con i Soul Glam
Amministrazione condivisa, Labsus investe su Latina
Di Cocco: 'La nuova gara per il Tpl a Latina mette a rischio i posti di lavoro'
Studio Immagin.e s.r.l :: C.F/P.iva 02421000593