Clicca sull'immagine per vederla a dimensione reale


18-03-2017

Manette per due giovani di Latina: l'accusa è spaccio di sostanze stupefacenti

.

Nei giorni scorsi, personale di questa Squadra Mobile nel corso di mirati servizi antidroga monitorava diversi ambienti cittadini frequentati da tossicodipendenti. In particolare ieri, nel primo pomeriggio, veniva effettuato un servizio riservato di appostamento presso il quartiere del Sacro Cuore che consentiva di individuare un appartamento abitato da un noto pregiudicato di questo capoluogo M. R., coniugato con una ragazza riconducibile alla nota famiglia dei DI SILVIO. In particolare il personale della Sezione Antidroga, dopo un’attenta attività di osservazione a distanza, fermava, nei pressi di una palazzina sita in quella zona, il M. R. che si trovava in compagnia del V. S., imparentato con altro gruppo familiare noto in questo capoluogo per i suoi precedenti giudiziari, ovvero quello dei TRAVALI (fratello della ex compagna di un TRAVALI). I due erano all’interno dell’autovettura in uso al V. S. e venivano prontamente bloccati, impedendone il vano tentativo di fuga. A Seguito di perquisizione veniva rinvenuto un involucro contenente sostanza stupefacente del tipo cocaina allo stato puro, del peso di circa grammi 11, oltre alla somma di circa 500 euro in contanti nella disponibilità del V.S., provento dell’avvenuto ‘spaccio’. La perquisizione veniva estesa anche alle rispettive abitazioni dei due, ed in casa del M.R. veniva rinvenuto anche un bilancino elettronico di precisione, utilizzato per il confezionamento in dosi della droga; mentre a casa del V.S. veniva rinvenuto altro materiale utile per il confezionamento della droga, oltre a 12.000 €uro circa in contanti tutti di piccolo taglio, una macchinetta elettronica conta soldi e un bilancino elettronico di precisione, evidente strumentario e provento dell’attività di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. I fermati, condotti in Questura, dopo le formalità di rito sono stati tratti in arresto e associati presso la locale Casa Circondariale di Latina in attesa del giudizio di convalida.


Condividi

 

.ULTIME NOTIZIE:
28 aprile 2017: Giornata Vittime dell’Amianto
Pronto il calendario di eventi culturali per il mese di maggio
Mostra scambio collezionismo storico e militaria, il nuovo appuntamento dell'associazione Shingle 44
Francesca Bagnoli conquista il 3° posto nella tappa francese della World Kiteboarding League
Presentata la rendicontazione del GAC, il Gruppo di Azione Costiera Mar Tirreno Pontino e Isole Ponziane
Seconda Edizione dello Shortfilm Festival FILMDIPESO
Danni da gelo all’agricoltura, misure ad hoc a tutela di produzioni e produttori locali
Lievito: è il giorno di Gianni Amelio e de La Tenerezza
Servizi integrati di assistenza, raggiunto l’accordo che garantisce il mantenimento degli attuali livelli occupazionali
Arrestato dominicilare chiude in casa la madre ed il fratello e scappa. Arrestato dalla Polizia
Pronto il calendario di eventi culturali per il mese di maggio a Latina
Si chiude LeggoLatina: Latina dimostra di essere una città a misura di libro
Non Solo Danza sul podio al Concorso Nazionale Danza Show Your Flow
Ultimo spettacolo della rassegna di teatro per bambini 'Mani in alto'
Enrico Forte (PD): depositata interrogazione sugli impianti di mitilicoltura a Minturno
Presentazione del libro sui Salesiani a Latina (1945-1953)
Operazione antidroga del Reparto territoriale dei Carabinieri di Aprilia
Visita del Comandante della Legione Carabinieri del Lazio a Latina
'Io sono Dio' pronto al debutto, Latina Supercinema2.0 ore 11.00 con ingresso libero
Sabato 29 Aprile, alle ore 16:30, l’archivista Laura Carpico chiude il primo ciclo di conferenze del 2017 presso il Museo della Città e del Territo
Studio Immagin.e s.r.l :: C.F/P.iva 02421000593