Clicca sull'immagine per vederla a dimensione reale


17-03-2017

Un convegno di Federlazio Latina per un nuovo approccio tra sistema burocratico e sistema impresa

.

Lunedì 20 marzo, alle ore 15,00, presso la Sala De Pasquale del Comune di Latina, è in programma il Convegno “Il Nodo di Gordio. Da una burocrazia ‘contro’ a una burocrazia ‘per’”, organizzato da Federlazio Latina. Al tavolo dei relatori, oltre al Presidente e al Direttore di Federlazio Latina, Antonella Zonetti e Saverio Motolese, che faranno gli onori di casa, siederanno il Senatore Giorgio Pagliari, relatore del testo di legge sulla Riforma della Pubblica Amministrazione e il Sindaco di Latina Damiano Coletta. A loro il compito di rappresentare il mondo della burocrazia contro il quale gli imprenditori quotidianamente si scontrano e che verrà passato sotto la lente di ingrandimento dell’indagine promossa da Federlazio con il contributo della Camera di Commercio di Roma, al fine di stimolare riflessioni costruttive che possano dare nuova linfa all’imprenditoria locale che recepisce come un freno allo sviluppo i troppi paletti imposti dalle norme che regolano la burocrazia. Lo studio di Federlazio, che sarà avvalorato anche dalle testimonianze dirette di alcuni imprenditori, parte da un dato di fatto, ossia la complessa produzione normativa e regolamentare messa in atto dal nostro sistema politico-istituzionale che ha portato ad una proliferazione legislativa abnorme, talvolta incongruente che invece di aiutare lo sviluppo delle imprese lo rallenta. L’impresa deve essere vista come un soggetto che produce ricchezza e non come un pericolo da ipercontrollare e per aprire la strada allo sviluppo è necessario che burocrazia e impresa viaggino alla stessa velocità. Ma cosa si sta facendo per far sì che il mondo della pubblica amministrazione possa dare risposte celeri ai tanti interrogativi posti dalle imprese locali per agevolare il loro lavoro e quindi la loro capacità di produrre ricchezza? Il Convegno si propone di rispondere a questa ed altre domande che saranno poste dal pubblico ai relatori, al fine di instaurare un dialogo costruttivo che possa aprire la strada ad un nuovo approccio tra sistema burocratico e sistema impresa. Saranno presenti in sala autorità politiche e istituzionali che rappresentano il mondo della Pubblica Amministrazione


Condividi

 

.ULTIME NOTIZIE:
Sermoneta e il cinema, una mostra per raccontare i 90 film girati nel borgo
Latina in Fiore due giornate dedicate alla ginnastica ritmica
Il 1° luglio Pellegrinaggio notturno alla casa del martirio di S. Maria Goretti (Le Ferriere)
Guardia di Finanza, il bilancio operativo dei primi 5 mesi del 2017
LUNGOMARE, MULTE ILLEGITTIME E DANNO ERARIALE
La D'Dog del Birrificio Losa premiata al Cerevisia 2017, Primo Premio Birre Aromatizzate
L’amore per la due ruote parte dall’Agro Pontino e arriva alle Dolomiti
Controllo straordinario del territorio da parte degli uomini dell’Arma dei Carabinieri
I MagnAttori in scena sabato con l’irriverente commedia di Campanile Povero Piero
Presentazione del libro di Luciano Lembo alla Libreria Feltrinelli di Latina
FORTE (PD) : NESSUNA AUTORIZZAZIONE PER LA DISCARICA DI APRILIA IN LOCALITA’ LA COGNA
Terza ed ultima serata (per questa stagione) del progetto Riviviamo il Nicolosi.
Venerdì 23 e Sabato 24 Giugno ore 19.45 Teatro D’Annunzio Latina NSD in: una notte da Oscar
Cisterna di Latina, denunciato per ricettazione contraffazione opere d’arte
Manifestazione podistica notturna “Olim Palus', le variazioni alla mobilità
Carta d’identità elettronica, dal 26 giugno al via il rilascio
L’economia circolare e la mission della Bio2Gas. Il rifiuto diventerà una risorsa e si trasformerà in biometano
La Festa della Musica 2017 approda al Carrefour Latina con i Soul Glam
Amministrazione condivisa, Labsus investe su Latina
Di Cocco: 'La nuova gara per il Tpl a Latina mette a rischio i posti di lavoro'
Studio Immagin.e s.r.l :: C.F/P.iva 02421000593